Sindromi neurologiche paraneoplastiche

Informazioni cliniche: le sindromi neurologiche paraneoplastiche (PNS) sono malattie del sistema nervoso centrale e periferico che si verificano in relazione diretta con lo sviluppo del tumore. Tuttavia, queste non sono causate direttamente dal tumore, dalle sue metastasi o da effetti collaterali di terapia con farmaci citostatici o radioterapia. Le PNS si verificano in circa il 15% delle malattie maligne, soprattutto nei tumori polmonari.
A seconda del tipo di tumore, le cellule tumorali esprimono antigeni come ad esempio anfifisina, CV2/CRMP5, PNMA2 (Ma2/Ta), Ri, Yo o Hu, ZIC4 o Tr (DNER) che possono indurre la formazione di autoanticorpi specifici. Questi anticorpi si legano ai rispettivi antigeni localizzati nel tessuto nervoso e possono quindi causare disturbi neurologici.

I commenti sono chiusi