INSULINORESISTENZA

 

Insulino Resistenza

L'insulino resistenza consiste nella diminuzione della capacità delle cellule di rispondere all'azione dell'insulina, in particolare di quelle del tessuto muscolare e adiposo.


L'iperinsulinemia e l'insulino resistenza sono associate ad alterazioni della concentrazione e della quantità dei vari tipi di lipidi, con aumento significativo della quantità di trigliceridi e colesterolo LDL nel sangue e diminuzione del colesterolo HDL. Nelle persone con insulino resistenza, aumenta anche la tendenza alla coagulazione, a stati infiammatori e alla ritenzione di sodio, che può portare ad aumento della pressione ematica. Ma anche letargia (stanchezza e sonnolenza), fame, difficoltà a concentrarsi (condizione nota come brain fog) e aumento di peso (sprattutto sotto forma di grasso della pancia)

Se la resistenza all'insulina si trasforma in prediabete o

diabete di tipo 2, i sintomi includeranno un aumento dei livelli

di glucosio nel sangue.

Test di Insulinoresistenza questo test è uno dei metodi con i quali è possibile determinare la sensibilità all'insulina (o la resistenza).

I commenti sono chiusi